Slider


SABATO 16/02
► *Ore 16.00

ALLA PRESENZA DEL REGISTA FRANCESCO FILIPPINI
E DEL PRODUTTORE
MICHELE FASANO

MANI ROSSE



SABATO 16/02
► Ore 21.30

DOMENICA 17/2
► 19.30


IL MIO CAPOLAVORO


SABATO 16/02
► 20.00

DOMENICA 17/2
► 16.30
► 21.10 (VO)

OLD MAN
& THE GUN



SABATO 16/02
►Ore 18.30

DOMENICA 17/02
► Ore 11.30 (vo)
con aperitivo al termine
► Ore 18.00





COLD WAR



DOMENICA 17/02
► Ore 10.10
con aperitivo al termine






IDA


SABATO 16/02
► Ore 14.40
► Ore 17.10

DOMENICA 17/2
► 15.10

SANTIAGO, ITALIA


ASIAN FILM FESTIVAL

previous arrow
next arrow
Slider
PAULINA
 
 
VENERDI 23/11
► ore  18.15

SABATO 24/11  
► ore  21.30

DOMENICA 25/11
► ore  16.30

 

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA

 

 

NESPRESSO GRAND PRIX E PREMIO FIPRESCI ALLA 54. 'SEMAINE DE LA CRITIQUE' (CANNES, 2015).

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA AL TORINO FILM FESTIVAL (2015)

 FONDAZIONE SANDRETTO REBAUDENGO, PREMIO PER LA MIGLIOR ATTRICE (DOLORES FONZI), PREMIO ACHILLE VALDATA, MENZIONE SPECIALE DEL PREMIO GLI OCCHIALI DI GANDHI AL 33.

 

SAN SEBASTIAN FILM FESTIVAL VINCITORE DI TRE AWARDS TRA CUI MIGLIOR FILM LATINO AMERICANO

 

 ISPIRATO AL FILM "L'AGGRESSIONE" (1960) DI DANIEL TINAYRE.

 


Regia: Santiago Mitre
Attori: Dolores Fonzi - Paulina, Oscar Martínez - Fernando, Esteban Lamothe - Alberto, Cristian Salguero - Ciro
Soggetto: Eduardo Barras - (sceneggiatura del 1960)
Sceneggiatura: Santiago Mitre, Mariano Llinás
Fotografia: Gustavo Biazzi
Musiche: Nicolas Varchausky
Montaggio: Delfina Castagnino, Leandro Aste, Joana Collier
Scenografia: Micaela Saiegh

 
 

Paulina ha 28 anni. Decide di abbandonare la brillante carriera legale a Buenos Aires per dedicarsi all'insegnamento nel suo paese natio, al confine tra Argentina, Paraguay e Brasile. Poco dopo il suo arrivo, viene brutalmente aggredita da una banda e di fronte alle ostilità dell'ambiente, trova la forza per portare a termine la missione educativa, per la quale ha sacrificato la sua vita.

 
"Non avevo mai visto la versione originale di “la Patota” del 1961 diretto da Daniel Tinayre con Mirtha Legrand finché non mi hanno chiesto di riadattarla. Ho visto il film solo una volta: qualcosa riguardo al personaggio mi ha colpito direttamente al cuore, mi ha sconvolto seriamente. Fondamentale è cercare di seguirla, di stare con lei senza provare in tutti i modi di capire le sue scelte, senza contenerla in spiegazioni aleatorie. Paulina è incoraggiata da un istinto di sopravvivenza che confina con l’irrazionale: questa forza dirige il film, spingendoci con lei. L’altro protgonista, che qui diventa una figura centrale, è il padre, il giudice Fernando Vidal. Un giudice dalla menalità aperta con un esteso background politico e forti convinzioni che ha cresciuto la figlia a propria immagine. Il concetto centrale del film si posiziona tra questi due punti di vista: padre/figlia, giudice/avvocato, uomo/donna, giustizia e marginalità, esistenzilismo, violenza di genere, sistema giudiziario, classe sociale, perdono.“

 

FIPRESCI Prize in Cannes 2015 (Critics Week), motivazione della giuria:
"Presenta una prospettiva originale su un soggetto solitamente raffigurato in modo stereotipato, guidato da una forte performance di primo piano creando un'esperienza emotivamente coinvolgente."

 

"Una parabola provocatoria,del cavaliere argentino Santiago Mitre (...) [offre] una fiera esibizione di Dolores Fonzi. " ('Variety')

 

"Il lato oscuro dell'idealismo: una storia potente, resa ancor più austera dalla sua attrice protagonista (...) Poche risposte qui, ma tanto coraggio nel fare domande e questo film sa qualcosa sul coraggio." ('New York Times')

 

 

 

 

 

 

ArrowArrow
Play

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA


MANI ROSSE
Proiezione alla presenza del regista


SABATO 16/02 ► Ore 16.00

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA


MANI ROSSE
Proiezione alla presenza del regista


SABATO 16/02 ► Ore 16.00

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA


MANI ROSSE
Proiezione alla presenza del regista


SABATO 16/02 ► Ore 16.00

Immagine non disponibile
Play



IL MIO CAPOLAVORO


SABATO 16/02 ► Ore 21.30
DOMENICA 17/2 ► 19.30



IL MIO CAPOLAVORO


SABATO 16/02 ► Ore 21.30
DOMENICA 17/2 ► 19.30



IL MIO CAPOLAVORO


SABATO 16/02 ► Ore 21.30
DOMENICA 17/2 ► 19.30

Immagine non disponibile
Play

OLD MAN & THE GUN


SABATO 16/02 ► 20.00
DOMENICA 17/2 ► 16.30 ► 21.10 (VO)

OLD MAN & THE GUN


SABATO 16/02 ► 20.00
DOMENICA 17/2 ► 16.30 ► 21.10 (VO)

OLD MAN & THE GUN


SABATO 16/02 ► 20.00
DOMENICA 17/2 ► 16.30 ► 21.10 (VO)

Immagine non disponibile
Play

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA


LA DOULEUR


VENERDI 08/02 ► ore 19.10

SABATO 09/02 ► ore 18.00

DOMENICA 10/02 ► *ore 21.30 (*VO)

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA


LA DOULEUR


VENERDI 08/02 ► ore 19.10

SABATO 09/02 ► ore 18.00

DOMENICA 10/02 ► *ore 21.30 (*VO)

PRIMA VISIONE ESCLUSIVA


LA DOULEUR


VENERDI 08/02 ► ore 19.10

SABATO 09/02 ► ore 18.00

DOMENICA 10/02 ► *ore 21.30 (*VO)

Immagine non disponibile
Play

MATTINÉE D'ESSAI CON APERITIVO

PAWEL PAWLIKOWSKI
DOMENICA 17/2 ► Ore 10.10

MATTINÉE D'ESSAI CON APERITIVO

PAWEL PAWLIKOWSKI
DOMENICA 17/2 ► Ore 10.10

MATTINÉE D'ESSAI CON APERITIVO

PAWEL PAWLIKOWSKI
DOMENICA 17/2 ► Ore 10.10

Immagine non disponibile
Play

SANTIAGO, CILE

SABATO 16/02 ► Ore 14.40 ► Ore 17.10
DOMENICA 17/2 ► 15.10

SANTIAGO, CILE

SABATO 16/02 ► Ore 14.40 ► Ore 17.10
DOMENICA 17/2 ► 15.10

SANTIAGO, CILE

SABATO 16/02 ► Ore 14.40 ► Ore 17.10
DOMENICA 17/2 ► 15.10

Immagine non disponibile
previous arrow
next arrow
Slider
Immagine non disponibile

IL TEATRO DI
IMPROVVISAZIONE

AL CINEMA TEATRO ORIONE

previous arrow
next arrow

 

 

PARTNERS